Pensieri e sintagmi si intrecciano. Distinguere tra “detto” e “pensato” mi appare difficile. Il sudore mi avvolge con sempre maggiore forza.
– Iniettati in vena il contenuto di questa fiala. Vedrai un mondo che pochi possono permettersi di vedere. Non hai altra via per trovarla. Nel suo sangue scorre lo stesso siero. Non posso spiegarti. Presto! Una volta intrecciato con i restanti infettati, concentrati e corri in cerca del suo spirito. Non sarà facile. Ma non avrai bisogno di armi. Il Tempo sarà dalla tua parte.
Il contenuto di uno di quei messaggi… “il Tempo non sarà più tuo nemico” prende forma nelle parole di Icke. Dove mi sta conducendo? La sua è pazzia? O cos’altro?

Annunci

Lascia un commento

Non c'è ancora nessun commento.

Comments RSS TrackBack Identifier URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...